Prof. Nino PAOLANTONIO

Nino Paolantonio é nato a Chieti il 28.9.1965 e risiede in Roma.

1. Si è laureato in giurisprudenza presso la Libera Università Internazionale degli Studi Sociali di Roma il 15 marzo 1989 con tesi in diritto amministrativo dal titolo “l’aggiudicazione nella teoria dell’attività contrattuale della pubblica amministrazione”, con il voto di 110/110 e lode.

Dal 1990 sino all’A.A. 1998/99 è stato cultore della materia di diritto amministrativo presso le Facoltà di Giurisprudenza della L.U.I.S.S. e dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e titolare – negli AA.AA. 1994/95, 1995/96, 1996/97 e 1997/98 – di contributi di ricerca e di studio presso la Cattedra di Diritto Amministrativo I della Facoltà di Giurisprudenza della L.U.I.S.S., ove ha svolto attività didattica quale titolare di un corso integrativo annuale sul tema dell’attività contrattuale della pubblica amministrazione.

Nel dicembre 1991 ha superato il concorso per l’ammissione al corso di dottorato di ricerca in diritto amministrativo – VI ciclo, conseguendo il titolo di dottore di ricerca il 29.1.1996.

 

2. Con decreto n. 907 del 26 luglio 2000 è stato nominato vincitore del concorso ad un posto di ricercatore universitario nella Facoltà di Giurisprudenza della Università di Cassino per il settore scientifico disciplinare N10X – diritto amministrativo.

Con decreto dell’8 ottobre 2001 è stato dichiarato vincitore dell’idoneità ad un posto di professore associato di diritto amministrativo, bandito dalla Università di Sassari e, con decorrenza 7.1.2002, è stato nominato titolare dell’insegnamento di diritto processuale amministrativo nell’Università di Cassino.

Con decreto 19 maggio 2004 n. 440 è risultato idoneo quale professore ordinario nel settore scientifico disciplinare IUS 10 – diritto amministrativo. Chiamato nell’ottobre 2004 a ricoprire l’insegnamento di diritto processuale amministrativo quale professore di prima fascia presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Cassino, ha preso servizio il 1°.3.2005 ed è stato confermato in ruolo come ordinario con decreto del Rettore dell’Università di Cassino n. 345 del 16 maggio 2008.

 

3. Nell’A.A. 2004/2005 è stato affidatario della supplenza di “diritto pubblico dell’economia” presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e, nei successivi AA.AA. 2005/2006, 2006/2007, 2007/2008, 2008/2009 e 2009/2010, si è visto attribuire la supplenza di “diritto amministrativo – corso avanzato” (laurea magistrale) presso la facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”.

A seguito di  procedura di chiamata per trasferimento, dal 1° novembre 2009 è professore ordinario di diritto amministrativo presso la Facoltà di Economia – ora Macroarea di Economia – dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, ove tuttora insegna. Nell’anno accademico 2013/2014 ha insegnato Diritto Amministrativo ed Istituzioni di Diritto Pubblico. È attualmente titolare dei corsi di Diritto Amministrativo e di Diritto dei Servizi Pubblici. Afferisce al Dipartimento di Impresa, Governo e Filosofia.

 

4. E’:

– membro del Comitato Direttivo della Collana “I ponti del diritto”, Maggioli

– membro del Comitato di Redazione della Rivista Diritto processuale amministrativo

– membro del Comitato di Redazione della Rivista Giustamm.it – Rivista di diritto pubblico

– membro della Referee List  VQR – GEV 12

– referee della Rivista Il Foro amministrativo

– referee della Rivista Urbanistica e Appalti

– membro del Collegio dei docenti del dottorato di ricerca in Economia e Ambiente – Università degli Studi di Roma Tor Vergata

– membro del Collegio dei docenti del dottorato di ricerca in diritto amministrativo – Università degli Studi “Guglielmo Marconi”

– membro del Collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in Economia, Diritto ed Istituzioni – Università degli Studi di Roma Tor Vergata

–  membro dell’Associazione Italiana dei Professori di Diritto Amministrativo.

 

5. È stato relatore in vari convegni ed incontri di studio su tematiche del diritto pubblico ed amministrativo: dall’impiego pubblico, all’azione amministrativa, al diritto processuale amministrativo, al diritto dei contratti pubblici, all’espropriazione, alla gestione del territorio, alla responsabilità amministrativa, alla tutela del consumatore, alle tecniche di legislazione primaria, ai servizi pubblici.

È autore di due studi monografici e di varie pubblicazioni tra saggi, note a sentenze, contributi in opere collettanee e manuali, voci enciclopediche, come da separato elenco.

6. È stato coordinatore locale dell’ Università degli Studi di Roma Tor Vergata nell’ambito del PRIN 2008 dal titolo “Il sistema portuale italiano: tra funzione pubblica, liberalizzazione ed esigenze di sviluppo”, la cui omonima ricerca è stata pubblicata nel 2013 dalla Editoriale Scientifica di Napoli.

E’ stato commissario in procedure di valutazione comparativa per la nomina a posti di professore associato ed ordinario di diritto amministrativo.

È stato inserito nell’elenco dei professori sorteggiabili nella procedura di formazione delle commissioni nazionali per il conferimento dell’abilitazione scientifica nazionale alle funzioni di professore universitario di prima e seconda fascia di cui all’articolo 1, comma 2, del Decreto Direttoriale n. 181 del 27 giugno 2012 per il settore concorsuale 12/D1 – Diritto Amministrativo

 

7. È stato membro della Commissione paritetica ex art. 6 dello Statuto speciale della Regione Friuli Venezia Giulia giusta decreto del 17 febbraio 1999 del Ministro per gli Affari Regionali.

 

8. Attualmente è Consigliere giuridico del Dipartimento per le Politiche europee presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

È iscritto all’albo degli avvocati dell’Ordine di Roma dal 1° ottobre 1992. E’ abilitato al patrocinio presso le magistrature superiori dal 2002. Esercita la propria attività professionale nel settore del diritto amministrativo.