Prof. Pierfrancesco Grossi

Nato a Roma il 26 maggio 1934 e laureato in Giurisprudenza nella Università di Roma il 16 novembre 1956 con voti 110 su 110, lode e dignità di stampa, il Prof. Pierfrancesco Grossi è stato Magistrato dell’Ordine giudiziario dal 1959 al 1977, pervenendo alla qualifica di Consigliere di Corte d’appello e prestando servizio anche presso la Corte costituzionale.

 

Allievo di Carlo Esposito, poi di Vezio Crisafulli e di Aldo M. Sandulli, ha conseguito nel 1969 la libera docenza in Diritto costituzionale ed ha insegnato nelle Università di Siena, Genova, Catania e Napoli. Dal 1984 è stato ordinario di Istituzioni di Diritto pubblico nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma “Tor Vergata”, nella quale per supplenza ha tenuto anche corsi di Diritto pubblico dell’economia e di Diritto ecclesiastico. Dal 1989-90 è stato incaricato di Institutiones juris publici civilis e di Jus publicum comparatum nell’Institutum Utriusque Juris della Pontificia Università Lateranense; successivamente è stato invitato a tenere i corsi di Diritto canonico e diritto civile comparato relativi ai beni culturali nella Pontificia Università Gregoriana. È stato incaricato degli insegnamenti di Istituzioni di diritto pubblico, Diritto costituzionale progredito e Diritti e libertà fondamentali presso la Libera Università degli Studi Maria SS. Assunta, nella quale ha altresì ricoperto la carica di Direttore della Scuola di specializzazione per le professioni legali. È stato inoltre invitato più di una volta a tenere brevi cicli di lezioni alla Università Complutense di Madrid ed all’Università di Parigi XII.

 

È autore di oltre settanta pubblicazioni, alcune delle quali in lingua inglese, tedesca e spagnola.

 

È stato membro del Comitato scientifico della rivista Giurisprudenza costituzionale e dell’Advisory Board dell’Yearbook, edito dal Dipartimento di Diritto pubblico dell’Università di Roma “Tor Vergata”; attualmente collabora con il Prof. Antonio D’Atena alla Direzione della Collana “Studi e materiali di diritto costituzionale”.

 

 

 

PUBBLICAZIONI

 

– L’attuazione del Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro, in Rivista giuridica umbro-abruzzese, 1956, 516 ss.

 

– Il Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro, in Comunità, n. 45, dicembre 1956, 15 ss.

 

– Brevi note sul regolamento del Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro, in Giurisprudenza costituzionale, 1958, 834 ss.

 

– (con V. Falzone), Assemblea costituente italiana, in Enciclopedia del diritto, III, Milano, 1958, 370 ss.

 

– Problematica della buona condotta nell’ordinamento italiano, in Archivio giuridico, 1959, 104 ss.

 

– La limitazione del diritto di voto per il fallito e i principi costituzionali sull’elettorato attivo, in Giurisprudenza costituzionale, 1959, 507 ss.

 

– Certificati di buona condotta e pari dignità sociale, in Giurisprudenza costituzionale, 1959, 591 ss.

 

– In tema di certificati comunali di buona condotta, in Il Foro amministrativo e delle acque pubbliche, p.te I, 1959, 722 ss.

 

– Buona condotta, in Enciclopedia del diritto, V, Milano, 1959, 655 ss.

 

– (con R. Chieppa), Annotazioni al Regolamento generale della Corte costituzionale 22 aprile 1958, in Giurisprudenza costituzionale, 1959, 939 ss.

 

– Capo provvisorio dello Stato, in Enciclopedia del diritto, VI, Milano, 1960, 247 ss.

 

– Ordinamento giudiziario e Costituzione, in Giurisprudenza costituzionale, 1960, 285 ss.

 

– Libertà personale, libertà di circolazione e obbligo di residenza dell’imprenditore fallito, in Giurisprudenza costituzionale, 1962, 200 ss.

 

– In tema di legislazione delegata e di decreti legislativi posteriori al 25 giugno 1944, in Giurisprudenza costituzionale, 1962, 917 ss.

 

– In tema di legittimità costituzionale della vigente tariffa doganale, in Giurisprudenza costituzionale, 1963, 151 ss.

 

– Ancora sulla VII disposizione transitoria della Costituzione (a proposito di applicazioni e supplenze di magistrati), in Giurisprudenza costituzionale, 1963, 1569 ss.

 

– Indipendenza del pubblico ministero ed esclusiva soggezione dei giudici alla legge, in Giurisprudenza costituzionale, 1964, 559 ss.

 

– La situazione di renitenza e la inviolabilità del diritto alla difesa, in Giurisprudenza costituzionale, 1965, 718 ss.

 

– Considerazioni sul problema della rinnovazione della Corte costituzionale, in Giurisprudenza costituzionale, 1965, 1701 ss.

 

– Appunti in tema di giuramento, in Rivista trimestrale di diritto pubblico, 1968, 1317 ss.

 

– Libertà di difesa o diritto alla condanna?, in Giurisprudenza costituzionale, 1969, 2183 ss.

 

– Giuramento (diritto costituzionale), in Enciclopedia del diritto, XIX, Milano, 1969, 144 ss.

 

– Introduzione ad uno studio sui diritti inviolabili nella Costituzione italiana, Padova, 1972.

 

– Inviolabilità dei diritti, in Enciclopedia del diritto, XXII, Milano, 1972, 712 ss.

 

– Interrogativi in ordine ad una proposta per un diverso assetto dei rapporti tra Stato e Chiesa Cattolica, in Aa.Vv., Individuo, gruppi, confessioni religiose nello Stato democratico, Milano, 1973, 983 ss. (nonché, col titolo Interrogativi circa un diverso assetto dei rapporti fra Stato e Chiesa, in Diritto e Società, 1973, 285 ss.).

 

– Significato, valore e garanzia dei diritti inviolabili nel sistema della Costituzione italiana, in Studi in memoria di Carlo Esposito, V, Padova, 1974, 2097 ss.

 

– La sentenza n. 154 del 1976 in tema di perdono giudiziale nel concorso di reati: un dispositivo equivoco ovvero alcuni equivoci su di un dispositivo?, in Giurisprudenza costituzionale, 1976, 2136 ss.

 

– La istituzione di una commissione parlamentare d’inchiesta sulla c.d. “giungla retributiva”, in Annali della Facoltà di Scienze politiche dell’Università degli Studi di Genova, Milano, 1976-1977, 103 ss.

 

– Libertà di manifestazione del pensiero e tutela penale del sentimento religioso, in Scritti in onore di Costantino Mortati. Aspetti e tendenze del diritto costituzionale, III, Milano, 1977, 589 ss. (nonché in Giurisprudenza costituzionale, 1974, 1528 ss.).

 

– I “fondi neri” della Montedison alla Corte costituzionale (cronaca di un conflitto), in Scritti in onore di Salvatore Pugliatti, III, Milano, 1978, 699 ss. (nonché in Giurisprudenza costituzionale, 1975, 566 ss., e, col titolo Il conflitto sui fondi neri Montedison (una cronaca costituzionale), in Diritto e Società, 1975, 75 ss.).

 

– Referendum abrogativo e prospettive di riforma, in Diritto e società, 1978, 519 ss.

 

– I promotori del referendum nel conflitto di attribuzione tra i poteri dello Stato, in Giurisprudenza costituzionale, 1978, p.te I, 1227 ss.

 

– Il giudice istruttore uno e trino, in Processo Lockheed, supplemento a Giurisprudenza costituzionale n. 10, 1979, 342 ss.

 

– “Prorogatio” e “congelamento” del collegio nei giudizi di accusa innanzi alla Corte costituzionale, in Processo Lockheed, supplemento a Giurisprudenza costituzionale n. 10, 1979, 347 ss.

 

– (con A. D’Atena), La pubblicazione delle leggi e dei decreti: esame della disciplina vigente e formulazione di eventuali proposte di modifiche per la soluzione dei problemi del settore, Studio commissionato dal Ministero di Grazia e Giustizia, in Quaderni della giustizia, 1981, n. 5.

 

– Libertà di pensiero, democrazia e mezzi di comunicazione di massa, in Individuo collettività e Stato. Momenti critici e processi evolutivi nelle democrazie occidentali e socialiste, a cura di F. Lentini, I, Palermo, 1983, 279 ss.

 

– Orientamenti attuali di giurisprudenza costituzionale nell’interpretazione degli artt. 105, 107 comma 3 e 104 comma 4 della Costituzione, in Scritti in onore di Vezio Crisafulli, I, Scritti su la giustizia costituzionale, Padova, 1985, 467 ss. (nonché in Giurisprudenza costituzionale, p.te I, 1982, 1828 ss.).

 

– L’oggetto del referendum abrogativo tra disposizione e norma, in Av.Vv., Referendum sulla caccia. Problemi vecchi e nuovi, Perugia, 1986, 101 ss.

 

– Interrogativi sulla ripartizione tra i gruppi parlamentari del tempo disponibile per la sessione di bilancio, in Studi in onore di Cesare Sanfilippo, VII, Milano, 1987, 271 ss. (pubblicato altresì, col titolo Sulla ripartizione tra i gruppi parlamentari del tempo disponibile per la sessione di bilancio (alcuni interrogativi), in Diritto e società, 1983, 155 ss.).

 

– Prospettive attuali della inviolabilità dei parlamentari, in Studi in memoria di Pietro Gismondi, III, Milano, 1988, 365 ss. (nonché in Diritto e società, 1984, 277 ss.).

 

– Premesse costituzionali per uno studio delle responsabilità conseguenti all’esercizio della funzione giurisdizionale, in Studi in memoria di Mario Condorelli, II, Milano, 1988, 365 ss. (pubblicato anche in Iustitia, 1988, 307 ss., nonché, tradotto in lingua inglese, in University of Rome II – Department of Public Law, Yearbook 1988, Napoli, 1989, 67 ss.).

 

– I diritti di libertà ad uso di lezioni, I, 1, 2a ed. ampl., Torino, 1991.

 

– Crisi della società e crisi delle istituzioni rappresentative: alla difficile ricerca di possibili rimedi, in Esercizio del potere e prassi della consultazione, Atti dell’VIII colloquio internazionale romanistico-canonistico (10-12 maggio 1990), Istituto “Utrumque ius” Collectio Pontificiae Universitatis Lateranensis, a cura di A. Ciani e G. Diurni, Roma, 1991, 403 ss. (pubblicato anche in Iustitia, 1991, 16 ss., nonché, tradotto in lingua inglese, in University of Rome II – Department of Public Law, Yearbook 1990-1991, Napoli, 1994, 65 ss.).

 

– Della diligenza e della completezza nel sollevare questioni incidentali di legittimità costituzionale e nel dichiarare la fondatezza. A proposito dell’art. 31 della nuova legge sui rapporti tra lo Stato e le Comunità ebraiche italiane, in Giurisprudenza costituzionale, 1991, 2372 ss.

 

– Alcuni abbagli ed un luminoso punto fermo in tema di autonomia universitaria, con particolare riferimento alla posizione delle Facoltà e dei Dipartimenti, in Giurisprudenza costituzionale, 1991, 2967 ss.

 

– I diritti di libertà, in Il pensiero costituzionalistico di Carlo Esposito, Atti del Convegno nazionale dell’Università di Macerata (5-6 aprile 1991), Milano, 1993, 159 ss. (pubblicato anche, col titolo I diritti di libertà nel pensiero di Carlo Esposito, in Giurisprudenza costituzionale, 1991, 1656 ss.).

 

– L’esercizio della caccia come diritto di libertà individuale in materia regionale, in Scritti in onore di Pietro Virga, I, Milano, 1994, 975 ss. (pubblicato anche in Aa.Vv., Il referendum tra limiti impliciti, problemi civilistici e comunitari: il “caso” della caccia, Roma, 1989, 187 ss. e in Iustitia, 1990, 426 ss., nonché, tradotto in lingua inglese, in University of Rome II – Department of Public Law, Yearbook 1989, Napoli, 1990, 41 ss.).

 

– Alcune premesse per uno studio sulla tutela dei beni culturali nel diritto comparato, in Liber Amicorum Mons. Biffi – Scritti in onore di Mons. Franco Biffi, a cura di Domingo J. Andrés Gutiérrez cmf., Roma, 1994, 93 ss.

 

– La famiglia nella evoluzione della giurisprudenza costituzionale, in La famiglia nel diritto pubblico, a cura di G. Dalla Torre, Roma, 1996, 7 ss.

 

– (con N. Picardi), Potere e responsabilità della magistratura. A proposito di uno studio recente, in Rivista internazionale di filosofia del diritto, 1997, 668 ss.

 

– Principio democratico e giurisdizione, in Scritti in onore di Serio Galeotti, I, Milano, 1998, 721 ss. (pubblicato anche in Alle radici della democrazia. Dalla polis al dibattito costituzionale contemporaneo, a cura di A. D’Atena e E. Lanzillotta, Roma, 1998, 101 ss., nonché, tradotto in lingua tedesca, in Jahrbuch des Öffentlichen Rechts der Gegenwart, a cura di P. Häberle, Tubingen, 2002, 361 ss.).

 

– Fondamentalismo religioso ed esperienza giuridica, in Ius Divinum. Fondamentalismo religioso ed esperienza giuridica, a cura di F. D’Agostino, Torino, 1998, 125 ss.

 

– La disciplina interna de la libertad de expresión en la prospectiva de la comparación, in Homenaje al dr. Marino Barbero Santos in memoriam, II, a cura di L. Arroyo Zapatero e I. Berdugo Gómez De La Torre, Cuenca, 2001, 205 ss.

 

– Alle origini del processo di legittimità costituzionale delle leggi, in Scritti in onore di Giovanni Galloni, II, Roma, 2002, 1325 ss. (nonché in Rassegna parlamentare, 2002, 413 ss.).

 

– Dignità umana e libertà nella Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea, in Contributi allo studio della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea, a cura di M. Siclari, Torino, 2003, 41 ss.

 

– Alcuni interrogativi sulle libertà civili nella formulazione della Carta di Nizza, in Diritto, diritti e autonomie. Tra Unione europea e riforme costituzionali. In ricordo di Andrea Paoletti, a cura di A. D’Atena e P. Grossi, Milano, 2003, 71 ss. (nonché in Civitas et Iustitia, I/1, 2003, 9 ss., e in The Spanish Constitution in the European Constitutional Context, a cura di F. Fernandez Segado, Madrid, 2003, 279 ss.).

 

– Il contributo di Serio Galeotti allo studio della libertà personale, in Poteri e garanzie nel diritto costituzionale. L’insegnamento di Serio Galeotti, a cura di B. Pezzini, Milano, 2003, 87 ss.

 

– Il diritto di difesa nella Costituzione italiana e la sua individuazione come principio supremo dell’ordinamento costituzionale, in Scritti in memoria di Livio Paladin, III, Napoli, 2004, 1167 ss. (nonché in Aa.Vv., La sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo del 20 luglio 2001, Milano, 2004, 9 ss.).

 

– A proposito del Preambolo nella Costituzione dell’Unione europea, in Tutela dei diritti fondamentali e costituzionalismo multilivello tra Europa e Stati nazionali, a cura di A. D’Atena e P. Grossi, Milano, 2004, 37 ss. (nonché in Archivio giuridico “Filippo Serafini”, 2004, 435 ss.).

 

– Attuazione ed inattuazione della Costituzione, in Scritti in onore di Antonino Pensovecchio Li Bassi, I, Torino, 2005, 561 ss. (pubblicato anche come volume autonomo nella Collana “Studi e materiali di diritto costituzionale”, Milano, 2002).

 

– Radio Vaticana ed Enti Centrali della Chiesa, in Radio Vaticana e ordinamento italiano, a cura di G. Dalla Torre e C. Mirabelli, Torino, 2005, 17 ss.

 

– Materiali per una riflessione giuridica a quarant’anni dalla Pacem in terris, in Studi in onore di Fausto Cuocolo, Milano, 2005, 677 ss. (pubblicato anche come volume autonomo, Roma, 2004).

 

– Lineamenti di una disciplina della famiglia nella giurisprudenza costituzionale italiana, in Il diritto di famiglia e delle persone, 2005, 585 ss.

 

– Alcune considerazioni in merito al problema della tutela giuridica del concepito, in Archivio giuridico “Filippo Serafini”, 2005, 599 ss. (nonché in Aa.Vv., Procreazione assistita. Problemi e prospettive, Fasano, 2005, 209 ss.).

 

– Qualche riflessione per una corretta identificazione e sistemazione dei diritti sociali, in Rappresentanza, rappresentatività, sindacato in azienda ed altri studi. Studi in onore di Mario Grandi, Padova, 2005, 305 ss.

 

– La dignità nella Costituzione italiana, in Poteri, garanzie e diritti a sessant’anni dalla Costituzione. Scritti per Giovanni Grottanelli de’ Santi, a cura di L. Violini e A. Pisaneschi, II, Milano, 2007, 1357 ss. (nonché in Diritto e società, 2008, 31 ss., e in La tutela della dignità dell’uomo. Lezioni volterrane 2006, a cura di E. Ceccherini, Napoli, 2008, 79 ss.).

 

– Appunti per un corso sulla tutela giuridica dei beni culturali, 2a ed., Roma, 2008.

 

– Il diritto costituzionale tra principi di libertà e istituzioni, 2a ed., Padova, 2008.

 

– Premesse per uno studio sistematico delle fonti del diritto, Torino, 2008.

 

– Brevi riflessioni sull’art. 7 della Costituzione, in Sovranità della Chiesa e giurisdizione dello Stato, a cura di G. Dalla Torre e P. Lillo, Torino, 2008, 19 ss.

 

– Il contributo di Carlo Esposito alla distinzione fra confessioni ed associazioni religiose, in Gli scritti camerti di Carlo Esposito (1928-1935), a cura di M. Ruotolo, Napoli, 2008, 123 ss.

 

– Note introduttive per uno studio su tolleranza e diritto di libertà religiosa, in Dignidad de la persona, derechos fundamentales, justicia constitucional y otros estudios de derecho público, a cura di F. Fernández Segado, Madrid, 2008, 535 ss.

 

– Il giudice tra etica, diritto e legge, in La ciencia del derecho procesal constitucional. Estudios en homenaje a Héctor Fix- Zamudio en sus cincuenta años como investigador del derecho, a cura di E. Ferrer Mac-Gregor e A. Zaldívar Lelo de Larrea, V, Messico, 2008, 153 ss.

 

– Vecchie e nuove considerazioni sull’art. 7 della Costituzione italiana e sui rapporti fra Stato e Chiesa cattolica, in Diritto e religione tra passato e futuro, Atti del Convegno internazionale Villa Mondragone (Roma, 27-29 novembre 2008), a cura di A. C. Amato Mangiameli e M. R. Di Simone, Roma, 2010, 163 ss.

 

– Intervento, in Atti della Giornata in ricordo del Giudice emerito della Corte costituzionale Vezio Crisafulli (Palazzo della Consulta, 5 novembre 2010), Roma, 2011, 3 ss.

 

– Matrimonio, famiglia, convivenze, in Persona, sessualità, procreazione, a cura di G. Frajese e C. Mirabelli, Siena, 2011, 71 ss.

 

– Ancora in tema di pari dignità sociale, destinato agli Scritti in onore del Prof. Claudio Rossano, in corso di pubblicazione.

 

 

 

 

 

IMPEGNO DOTTORATO

Conferenze e lezioni magistrali

9.1.2012, ore 17, P. Grossi, Il principio costituzionale di eguaglianza, II parte – Tor Vergata – Sala delle lauree

19.12.2011, ore 17,00, P. Grossi, Principio costituzionale di eguaglianza – Tor Vergata – Aula Magna

13.12.2010, ore 15,30, P. Grossi, Sesso, matrimonio e convivenza – Tor Vergata – Sala lauree

29.11.2010, ore 15,30, P. Grossi, Famiglia e figli nella Costituzione – Tor Vergata – Sala lauree

26.4.2010, ore 15,30, P. Grossi, La controfirma ministeriale – Tor Vergata – Sala lauree

19.3.2010, ore 15,30, P. Grossi, Alle origini del controllo di legittimità costituzionale – Tor Vergata – Sala lauree

11.2.2009, ore 16,00, P. Grossi, La manifestazione del pensiero nel sistema delle libertà costituzionali – Tor Vergata – Aula 2 (II° piano)

11.3.2008, ore 15, P. Grossi, Il decreto-legge – Tor Vergata – Aula 15

 

Titolo delle tesi di dottorato seguite

Milella Rosanna, Il diritto di difesa dei non abbienti

 

Dottorandi seguiti e argomento delle relative tesi

Eva Ferretti