Prof.ssa Federica MUCCI

Curriculum Vitae Federica Mucci

Cliccare qui per la versione in pdf

FEDERICA MUCCI

– Nata a Roma, l’8.6.1967;

– Residente in via Berengario, 7 – 00162 Roma;

– Indirizzo elettronico: Federica.Mucci@uniroma2.it

 

 

POSIZIONE ATTUALE

 

– Professore associato di Diritto internazionale presso il Dipartimento di Storia, Patrimonio culturale, Formazione e Società dell’Università degli studi di Roma “Tor Vergata” dal 1 novembre 2015 (già Professore associato presso il Dipartimento di Scienze e Tecnologie della Formazione dal 1 settembre 2015 e ricercatore presso il Dipartimento di Giurisprudenza, Cattedra di Diritto Internazionale, dal novembre 2000 all’agosto 2015);

 

– Socio della Società Italiana di Diritto Internazionale;
– Componente del Comitato di redazione della Rivista del diritto della navigazione;

 

– Membro supplente dell’Assemblea della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO per il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (decreto di nomina 14.11.2014);

 

– Assistente scientifico-ricercatore presso l’”Istituto di Studi europei “Alcide de Gasperi”” di Roma.

 

 

ATTIVITA’ DI CONSULENZA PER IL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI
– Esperto giuridico esterno del Servizio del Contenzioso Diplomatico e dei Trattati del Ministero degli Affari esteri dal 1995 al 2003;
– Dal 2003 a tutt’oggi, esperto giuridico della DGSP – Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese – Uff. VI (già Direzione generale per la Promozione e la Cooperazione Culturale – Uff. III) del Ministero degli Affari esteri, con riferimento a diversi negoziati, nell’ambito dell’attività dell’UNESCO, attinenti alla protezione giuridica internazionale del patrimonio culturale; partecipazione quale consigliere giuridico della delegazione italiana a diversi negoziati dell’UNESCO attinenti alla protezione giuridica internazionale del patrimonio culturale, in particolare:
Comitato del patrimonio mondiale, Marrakech 1999, Cairns 2000, Parigi 2004, Christchurch 2007, Quebec City 2008;

IV e V riunione degli Stati parte della Convenzione de L’Aja sulla protezione dei beni culturali in caso di conflitto armato, Parigi 1999 e 2001;

Negoziato per la Convenzione sul patrimonio culturale subacqueo, riunione di esperti, Parigi 2000;

Riunioni degli esperti governativi sulla bozza di Convenzione per la protezione e promozione della diversità delle espressioni culturali, Parigi 2004 e 2005;

Conferenza generale dell’UNESCO, Parigi, ottobre 2005;

Conferenza degli Stati Parte della Convenzione per la protezione e promozione della diversità delle espressioni culturali, Parigi, giugno 2007 e giugno 2009;

Comitato intergovernativo della Convenzione sulla protezione e promozione della diversità delle espressioni culturali, Ottawa dicembre 2007, Parigi giugno e dicembre 2008, dicembre 2009, novembre-dicembre 2010, dicembre 2011, dicembre 2012, dicembre 2013; dicembre 2014, dicembre 2015, dicembre 2016;

Assemblea degli Stati Parte della Convenzione sulla protezione del patrimonio mondiale culturale e naturale, Parigi, ottobre 2009.

FORMAZIONE

– Dottorato di ricerca in diritto pubblico (VIII ciclo), svolto presso l’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”, facoltà di giurisprudenza (tesi di dottorato dal titolo “Comunità europea e diritto d’autore: sfida digitale e aspetti culturali”, discussa il giorno 20.7.1998);
– Corso di perfezionamento forense presso la facoltà di giurisprudenza dell’Università di Roma “Tor Vergata” (iscritta al Registro dei praticanti procuratori dal 31 ottobre 1991 al 18 novembre 1993 e compiuta la prescritta pratica forense);
– III Corso di perfezionamento in affari comunitari, organizzato dal Centro Alti Studi Europei dell’Università di Urbino, nel periodo 26 gennaio – 29 maggio 1992. Esame finale superato in data 4 dicembre 1992, con il giudizio di menzione onorevole;
– Corsi seminariali “Mediterraneo ‘92”, su “La pesca e la conservazione delle risorse biologiche nel Mare Mediterraneo”, tenutisi ad Anacapri nel giugno 1992, organizzati dalla società consortile “Civiltà del Mediterraneo”, per i quali è risultata vincitrice di una borsa di studio;
– Laurea in giurisprudenza, conseguita presso l’Università degli studi di Roma “Tor Vergata” il 4.7.1991, con voti 110/110, lode e menzione, tesi in Diritto internazionale dal titolo “Il principio del patrimonio comune dell’umanità e le sue applicazioni nel diritto internazionale contemporaneo”;
– Corso, tenutosi presso l’“Inter-University Centre of post-graduate studies” di Dubrovnik dal 4 all’8 giugno 1990, su “The Montego Bay Convention and the Preparatory Commission”;
– Diploma di maturità classica conseguito il 10 luglio 1986 presso il liceo classico statale M.T. Cicerone di Frascati, con la votazione di 60/60.

ATTIVITA’ DI RICERCA
Partecipazione a ricerche collettive (finanziamenti CNR /MIUR/Comunità europee)
– PRIN (bando 2010-2011, ricerca in corso) ricerca triennale su “il principio democratico e l’UEM”, nell’ambito dell’unità di ricerca di Roma Tor Vergata, responsabile scientifico dell’unità di ricerca Prof. Luigi Daniele;

 

– Nell’ambito della collaborazione all’attività scientifica delle cattedre di Diritto internazionale e Diritto delle Comunità europee dell’Università di Roma, facoltà di giurisprudenza, a partire dall’anno 1991, partecipazione, in particolare ai seguenti progetti di ricerca:

– (coordinati dal Prof. Umberto Leanza):

– “Controversie internazionali in materia di pesca e strumenti di soluzione”;

– “L’influenza della Conferenza di Rio in materia di ambiente e sviluppo sulla razionalizzazione della gestione delle risorse marine: il problema dello sviluppo sostenibile”;

– “Le riserve nei trattati”;

– “I procedimenti di soluzione pacifica delle controversie internazionali e la codificazione del diritto internazionale: il diritto del mare”;

– “L’evoluzione della protezione del patrimonio culturale in tempo di guerra: dalla Convenzione de L’Aja del 1954 al II Protocollo del 1999”;

– “Comunità globale e tribunali internazionali” (unità di ricerca su “L’internazionalizzazione della tutela giuridica dell’individuo di fronte alla Corte europea dei diritti dell’uomo”);

– “Atti di terrorismo e crimini internazionali dell’individuo”;

– (coordinati dalla Prof.ssa Maria Clelia Ciciriello):

– “Prevenzione e repressione dei fenomeni di inquinamento marino, con particolare riferimento all’Area internazionale dei fondali marini”;

– “Revisione della Convenzione UNESCO di Parigi del 1972 per la protezione del patrimonio mondiale culturale e naturale”

– “Il ruolo delle organizzazioni non governative nel diritto internazionale contemporaneo”

– (coordinati dal Prof. Pasquale Paone):

– “La protezione internazionale e la circolazione comunitaria dei beni culturali mobili”;

– “La trasformazione dei meccanismi di garanzia nella protezione europea dei diritti dell’uomo”;

– “I Tribunali penali internazionali per la ex-Jugoslavia e per il Ruanda”;

– “La repressione internazionale dei crimini contro la pace e contro l’umanità: la Corte penale internazionale”;
– (coordinata dal Consorzio “Università del Mediterraneo” e finanziata dalla Commissione delle Comunità europee): “UNIMED – AUDIT, A comparative analysis of national regulations for the protection of the Cultural Heritage”.
– Collaborazione alla traduzione in lingua italiana della Convenzione delle Nazioni Unite sul diritto del mare del 10 dicembre 1982, traduzione affidata dalla Direzione generale “Affari politici” – ufficio mare del Ministero Affari Esteri della Repubblica italiana alla cattedra di Diritto internazionale dell’Università degli studi di Roma “Tor Vergata” ed all’Istituto Idrografico della Marina di Genova, pubblicata in allegato al testo francese ufficiale della Convenzione nel supplemento ordinario n. 164 alla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 295, del 19 dicembre 1994 – Serie generale;
Responsabile di progetti di ricerca
(finanziamenti ricerca scientifica d’Ateneo)
– “L’UNESCO e la protezione internazionale del patrimonio culturale dalla situazione di conflitto armato alla valorizzazione della diversità culturale: progressi ed involuzioni dei regimi giuridici verso la costruzione di un sistema completo” (finanziato nel 2006);

– “La protezione internazionale di specie animali e habitat naturali: “forme morbide di attuazione forzata” del diritto convenzionale ed efficacia diretta del diritto comunitario” (finanziato nel 2008);

– “Diritto internazionale, law of salvage and finds e recupero dei beni culturali sommersi: evoluzione della prassi internazionale alla luce della conclusione ed entrata in vigore della Convenzione UNESCO del 2001 sulla protezione del patrimonio culturale subacqueo” (finanziato nel 2009).
(finanziamenti MIUR)
– Responsabile dell’unità di ricerca dell’Università degli studi di Roma “Tor Vergata” (a partire dal 7.3.2011, subentrato in seguito al pensionamento della responsabile Prof.ssa Maria Clelia Ciciriello), nell’ambito del progetto PRIN 2008 su “I mari artici: risorse e protezione ambientale”, Coordinatore scientifico Prof.ssa Angela del Vecchio (Università di Roma LUISS “Guido Carli”).

ATTIVITÀ DIDATTICA

 

Presso l’Ateneo di appartenenza:
– Partecipazione all’attività didattica e alle commissioni d’esame delle Cattedre di Diritto internazionale e di Diritto dell’Unione europea della facoltà di giurisprudenza dell’Università di Roma “Tor Vergata” a partire dall’anno accademico 1991/92;
– Titolare dell’insegnamento di “Diritto dell’Unione europea” nell’ambito del Corso di laurea in “Scienze della formazione e dell’educazione” presso il Dipartimento di Storia, Patrimonio culturale, Formazione e Società dell’Università degli studi di Roma “Tor Vergata” (già presso la Scuola di Istruzione a Distanza e poi presso il Dipartimento di Scienze e Tecnologie della Formazione della stessa Università), a partire dall’anno accademico 2003/2004 e del corso di “Diritto dell’Unione europea per il turismo” nell’ambito del corso di laurea in “Scienze del Turismo” presso il Dipartimento di Storia, Patrimonio culturale, Formazione e Società dell’Università degli studi di Roma “Tor Vergata” a partire dall’anno accademico 2016/2017;
– Docente di diritto internazionale (in lingua inglese) per 2 CFU nell’ambito dell’insegnamento di Global Law, nel Corso di laurea in Global Governance, attivato presso il Dipartimento di Economia e Finanza dell’Università di Roma “Tor Vergata” (già presso il Dipartimento di Impresa, Governo e Filosofia), a partire dall’a.a. 2014/2015;

 

– Docente di diritto internazionale e di diritto dell’Unione europea nel Master in “Ingegneria per le Pubbliche amministrazioni” (Modulo su “UE, Stato e Poteri Locali”), delle Facoltà di Ingegneria e di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, a partire dall’a.a. 2002/2003;

 

– Docente per il modulo tematico sulla Corte internazionale di Giustizia, nell’ambito del Master universitario di II livello in “Giurisdizioni internazionali (universali ed europee)” attivato dall’Università di Roma “Tor Vergata”, l’Università di Camerino e la Società Italiana per l’Organizzazione internazionale (SIOI, Roma), (settembre-ottobre 2005 e settembre 2006);

 

 

In corsi in convenzione con l’Ateneo di appartenenza:
Docente di diritto dell’Unione europea nel Corso di laurea in Scienze giuridiche e della sicurezza organizzato dalla Facoltà Giurisprudenza in regime di convenzione con la Scuola Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri (a partire dall’a.a. 2011/2012);
– Docente aggiunto nel Corso di Applicazione in Diritto dell’Unione europea, nell’ambito del Corso di laurea specialistica in Scienze della sicurezza economico-finanziaria per Allievi Ufficiali, in regime di convenzione con l’Accademia della Guardia di Finanza (a partire dall’a.a. 1996/1997);

 

– Docente del Corso di Applicazione in Diritto internazionale del mare per Allievi Ufficiali del ruolo aeronavale, nell’ambito del Corso di laurea specialistica in Scienze della sicurezza economico-finanziaria, in regime di convenzione con l’Accademia della Guardia di Finanza nell’a.a. 2016/2017 (già docente aggiunto nello stesso corso a partire dall’a.a. 2005/2006);

 

– Docente aggiunto nel Corso di Applicazione in Diritto internazionale per Allievi Ufficiali, nell’ambito del corso di laurea in Giurisprudenza, in regime di convenzione con l’Accademia della Guardia di Finanza in Roma (a.a. dal 1996/1997 al 2001/2002);

 

– Docenza di Diritto internazionale nel Corso di formazione in scienze giuridiche e contenzioso per Ufficiali della Marina Militare, in regime di convenzione con il Ministero della Difesa – Direzione di Commissariato della Marina Militare di Roma (a.a. 2000/2001 e 2001/2002);
– Docente di Diritto dell’Unione europea nel 1° Corso di formazione per Commissari e Vice Commissari di polizia penitenziaria – Master di studi penitenziari, in regime di convenzione con il Ministero della Giustizia dall’a.a. 2002/2003 all’a.a. 2004/2005;

 

 

Presso altri Atenei ed Enti:

 

– Incarico di insegnamento per affidamento in lingua inglese del corso “International protection of cultural heritage”, nell’ambito del Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza (cl. LMG/01) presso l’Università europea di Roma (anno accademico 2010/2011 e 2011/2012) e  partecipazione all’attività didattica e alle commissioni d’esame della Cattedra di Diritto internazionale dell’Università europea di Roma a partire dall’anno accademico 2008/2009;
– Docenza (in lingua inglese) presso gli L.L.M. Courses all’International Maritime Law Institute (IMLI) di Malta, con una lezione su: “Characteristics and types of international organizations: co-operation and integration international organizations” (a partire dall’a.a.2009/2010 e precisamente: 12.10.2009, 11.10.2010, 10.10.2011, 2.10.2012, 11/12.11.2013, 17.11.2014 e 17.11.2015);

 

Docente titolare di “Elementi di diritto internazionale pubblico, privato e dell’Unione europea e diritto internazionale dei mari e scenari di crisi” presso la Scuola di Polizia tributaria della Guardia di Finanza (Ostia), nell’ambito del 12° corso di qualificazione “Addetto alle operazioni fuori area” (4 e 5.2.2015, 11 e 12.3.2015 – 24 periodi complessivi di lezione);

 

– Docenze presso Centro Alti Studi per la Difesa-Istituto Superiore di Stato Maggiore Interforze nell’ambito del corso “L’evoluzione del peacekeeping – Il ruolo dell’Italia” (22.4.2016, su “La reazione della Comunità internazionale alle distruzioni massicce intenzionali del patrimonio culturale”) e nell’ambito del XV e XVI Corso Interforze per consigliere giuridico nelle Forze armate, (24.6.2014, 3.7.2014 e 9.7.2015, rispettivamente su “Operazioni militari e protezione dei beni culturali”,  “Una testimonianza dal presente: la protezione dei beni culturali nei conflitti in Afghanistan e Iraq” e “La normativa internazionale per la protezione del patrimonio culturale in caso di conflitto armato”);
– Docente di diritto internazionale e tutela internazionale dei diritti umani nel Master per le funzioni internazionali (Società Italiana per l’Organizzazione internazionale – SIOI, Roma, marzo-giugno 2010);

– Docenza (in lingua inglese) sull’argomento “The International protection of cultural heritage” nell’ambito del Modulo “Diritto e Organizzazione internazionale” al Master Program on Foreign Affairs for Iraqi Diplomats – Master di alta formazione per diplomatici iracheni, dapprima organizzato presso la Società Italiana per l’Organizzazione internazionale (S.I.O.I.) di Roma e poi presso la LUISS Business School di Roma (29.10.2009 e 23.3.2011);
– Docenza di Diritto dell’Unione europea nel seminario di formazione su “Cittadinanza europea: prospettive e problematiche” presso la Scuola Superiore dell’Amministrazione dell’Interno (ottobre 2003);
– Docenza di Diritto dell’Unione europea nel modulo su “L’impresa nel diritto comunitario e nel commercio internazionale” nell’ambito del Corso per giuristi internazionali d’impresa presso la Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale (S.I.O.I) (2003);
– Docenza (in lingua inglese) in materia di Diritto internazionale nel seminario su “New Trends in International Law”, nell’ambito del Corso per diplomatici Kazaki e Kirghizi presso l’Istituto Diplomatico del Ministero degli Affari Esteri (novembre 2003);
– Docenza nel V Corso Interforze per consigliere giuridico nelle Forze armate, presso Centro Alti Studi per la Difesa-Istituto Superiore di Stato Maggiore Interforze (novembre 2003);
– Docenza (in lingua inglese) di Diritto dell’Unione europea nel Corso di formazione per pubblici funzionari della Repubblica di Estonia su temi europei presso la Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale (S.I.O.I.) (ottobre 2003);
– Docenza di Diritto internazionale nel seminario su “Il completamento e l’evoluzione del sistema delle Convenzioni UNESCO a tutela dei beni culturali” presso la Facoltà di letterature e culture moderne della Libera Università di Lingue e Comunicazione (IULM) di Milano, Corso di laurea specialistica in strategie, gestione e comunicazione dei beni e degli eventi culturali (giugno 2003);
– Docenza di Diritto internazionale nel Corso straordinario di formazione per Sottotenenti tratti dagli Ispettori piloti del Corpo), presso l’Accademia della Guardia di Finanza in Roma (a.a. 2001/2002);
– Docenza in materia di Diritto internazionale per un ciclo seminariale di lezioni finalizzate ad illustrare la Convenzione UNESCO sulla tutela del Patrimonio mondiale, nell’ambito del Master in Multimedialità e Beni Culturali organizzato dal Comune di Napoli e dall’Università degli Studi di Napoli “Federico II” (giugno 2000);
– Docenza di Diritto dell’Unione europea per una conferenza sul tema delle politiche europee in materia di cultura e turismo, nell’ambito di un corso di aggiornamento organizzato dalla Provincia di Pesaro (5.6.1998);
– Docenza, per 152 ore complessive nell’anno 1997, della materia “Diritto delle Comunità europee” nel corso di formazione organizzato dall’Università di Roma “Tor Vergata” – Consorzio Roma Ricerche per funzionari e dirigenti dell’INPS;
– Docenza di Diritto dell’Unione europea nei corsi di formazione per il personale della Regione Toscana trasferito agli enti destinatari di delega di funzioni regionali nel modulo relativo ai “Programmi comunitari” (ottobre – dicembre 1996);
– Docenza di Diritto internazionale al Master sulla “Fruizione dei beni ambientali e culturali”, organizzato da “Università del Mediterraneo” presso il Consorzio interuniversitario di Trapani nel corso del 1996;
– Docenza nei corsi di “Istituzioni dell’Unione europea” e “Politiche dell’Unione europea” presso l’”Istituto di Studi europei “Alcide de Gasperi”” di Roma, a partire dall’anno accademico 1993/94.
Partecipazione a Convegni e Seminari

 

 

 

– Relazione su “Gli strumenti della comunità internazionale per la protezione dei civili coinvolti nei conflitti”, al Convegno su “Roma città della pace: crisi, migrazione e cooperazione”, Roma, Istituto teologico “Camillianum”, 14 ottobre 2016;

 

– Relazione su “Il diritto internazionale e l’’aggressione’ ai beni culturali: dai Buddha di Bamiyan ai monumenti di Timbuktu”, alla Giornata di Studio su “La tutela internazionale dei beni culturali come valore sociale ed economico: dal divieto di attacco ed utilizzo per scopi militari al concetto di attentato contro l’umanità”, Università di Torino, 20 ottobre 2016;

 

– Relazione su “Glocal cultural Heritage: Living and Alive”, al Convegno internazionale su “UNESCO World Heritage Between Education and Economy: A Legal Analysis”, Ravenna, 27-28 ottobre 2016;

 

– Relazione su “Il ruolo storico di Maritain nella Dichiarazione universale dei diritti umani”, al Convegno su “Jacques Maritain e la Dichiarazione universale dei diritti umani”, Università degli studi di Roma “Tor Vergata”, Facoltà di Giurisprudenza, 1.3.2016;

 

– Relazione su “La sentenza della Corte costituzionale sulle immunità degli Stati dalla giurisdizione quale affermazione di un’opinio necessitatis nell’ordinamento internazionale“ alla Tavola Rotonda su “La sentenza della Corte costituzionale sull’immunità degli Stati dalla giurisdizione: ricadute sul piano del diritto internazionale e del diritto interno” (presidente Giuseppe Tesauro), Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, 27.2.2015;

 

– Partecipazione al “Public Debate on 25 Years of the Convention on the Rights of the Child – The Future for Children’s Rights and the Role of Law”, 21 November 2014, University of Rome Tor Vergata, Faculty of Economics;

 

– Relazione su “Distruzione accidentale e distruzione intenzionale del patrimonio culturale in tempo di pace e in tempo di guerra” al XVI Convegno internazionale della Società italiana per la protezione dei beni culturali su 60° anniversario della Convenzione dell’Aja sulla tutela del patrimonio culturale in caso di conflitto armato. Tutela e valorizzazione del patrimonio culturale quale opportunità di relazioni e lavoro per i giovani, Tortona, 17-19 ottobre 2014;

 

– Relazione su “La Convenzione UNESCO del 2005 sulla diversità delle espressioni culturali: dall’”eccezione culturale” alla declinazione della dimensione culturale dello sviluppo sostenibile” al XVIII Convegno della Società Italiana di Diritto Internazionale (SIDI) su Diritto internazionale e pluralità delle culture, Napoli, 13-14 giugno 2013;

– Relazione su “L’ultima frontiera della tutela internazionale dei diritti umani agli estremi del globo terrestre: le attività polari tra diversità culturale e diversità biologica”, al Convegno su Diritto del mare e nuovi interessi della Comunità internazionale, Salina, 29-30.9.2011;
– Relazione su “L’universalità dei diritti umani nell’ordinamento internazionale tra principio di effettività e criterio di sussidiarietà. Spunti di riflessione”, alla Tavola rotonda su Paesi arabi e Comunità internazionale: dubbi, attese e prospettive, Università degli studi di Roma “Tor Vergata”, 21.3.2011;
– Conferenza, in collaborazione con la Dott.ssa Clarissa Belardelli della Regione Lazio, presso la Fondazione europea Dragan (Roma) su “Le regioni e la cooperazione nella tutela del patrimonio culturale”, nell’ambito del ciclo di conferenze su La cooperazione per la tutela del patrimonio culturale, coordinato dal Prof. Claudio Saporetti (19.11.2009);
– Relazione su “Diritto umanitario e tutela dei beni culturali”, al XII Convegno Internazionale della Società italiana per la protezione dei beni culturali (Basilicata- 25 Maggio 2008 – 1° giugno 2008), su Patrimonio Culturale materiale ed immateriale: dal passato al futuro. Conservazione attiva;
– Intervento su “”Rights” and “Obligations” of Parties under the 2005 UNESCO Convention on the Protection and Promotion of the Diversity of Cultural Expressions”, al Convegno su International Protection of Cultural Diversity, organizzato dall’Università degli Studi di Napoli Federico II in collaborazione con la European Law Students Association (8 giugno 2006);
– Intervento su “La natura giuridica delle “clausole federali” e il loro riflesso sul problema della titolarità del “potere estero”, al X Convegno della Società Italiana di Diritto Internazionale, Napoli, 2006 al X Convegno SIDI (Trieste – Gorizia, 23-24 giugno 2005) su Regioni e autonomie territoriali nel diritto internazionale ed europeo;
– Relazione su “The International Legal Protection of Submarine Cultural Heritage of the Mediterranean Sea in the Framework of the 2001 UNESCO Convention” al Workshop sugli strumenti giuridici di protezione del patrimonio culturale nel Mediterraneo, nell’ambito del Sesto Incontro Mediterraneo di Ricerca Sociale e Politica, organizzato dal Programma Mediterraneo del Centro di Studi Avanzati Robert Schuman all’Istituto Universitario Europeo, Montecatini Terme, marzo 2005;
– Intervento su “La Risoluzione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite n. 1483 del 22 maggio 2003: riflessioni sull’intervento diretto delle Nazioni Unite in materia di tutela dei beni culturali”, intervento presentato al Convegno su La tutela internazionale dei beni culturali nei conflitti armati. Nuove tendenze nel 50° anniversario della Convenzione dell’Aja, Catania, 21 – 23 ottobre 2004;
– Relatore ai seminari di formazione ed orientamento sui temi del patrimonio culturale organizzati dalla Commissione nazionale italiana per l’UNESCO, d’intesa con l’Associazione Tirocinanti UNESCO Italia, nei giorni 11 dicembre 2002 e 27 marzo 2003, interventi rispettivamente dedicati a “Convenzione UNESCO sul patrimonio mondiale culturale e naturale” e “Proposta di convenzione sul patrimonio immateriale”;
– Intervento su “L’“approccio” precauzionale a tutela dell’ambiente marino nel diritto internazionale e comunitario: tra disciplina sostanziale e soluzioni procedurali” alla Tavola Rotonda su La protezione del Mare Mediterraneo dall’inquinamento: problemi vecchi e nuovi, organizzata dall’Università degli Studi di Napoli “Parthenope” e svoltasi il 23 gennaio 2003;
– Relatore-esperto italiano al Workshop multilaterale organizzato dal Consiglio d’Europa a Tsakhkadzor (Armenia) dal 26 al 28 ottobre 2001 su Legal Framework of the Cultural Field, con una relazione su “The Legal Protection of Cultural Heritage: a Comparative Analysis of Some Mediterranean National Legislations in the Light of the Relevant International Conventions”;
– Intervento su “Diritti individuali e diritti dei gruppi: spunti di discussione”, al Convegno su Stato, etnicità e nazionalismo nella transizione tra due ordini mondiali, organizzato dalla Università degli studi di Urbino, facoltà di scienze politiche (Urbino, 6-7.5.1994).

 

 

Pubblicazioni scientifiche

 

2016- Articolo in rivista

MUCCI F., Intentional destruction of cultural heritage by ISIS: the reaction of the International Community against this specific aspect of the aggression to peace and human rights, in Peace Processes, Vol. 2 N 1 Winter-Spring 2016 (pp. 1-15)

ISSN: 2465-079X

 

2016 – Contributo in volume (Capitolo o Saggio)

MUCCI F. and CICIRIELLO M.C., Modern Piracy off the Coast of Somalia: a Test-Bed for Old and New International Prevention and Repression Instruments, in R. Wolfrum, M. Sersic and T.M. Sosic (edited by), Contemporary Developments in International Law – Essays in Honor of Budislav Vukas, pp. 188-205

ISBN13: 9789004245310

E-ISBN: 9789004245624

 

2015- Contributo in volume

MUCCI F., Federal clauses in International treaties: an analysis in light of some recent developments, in Scritti in onore di Antonio D’Atena (pp. 2123-2144), Milano, Giuffré Editore, 2015,

ISBN: 9788814200434

 

2015- Articolo in rivista

MUCCI F., La sentenza del mese – Rinvio in Italia di richiedenti asilo per la prima volta dichiarato dalla Corte di Strasburgo in contrasto con la CEDU, a causa del rischio di trattamenti inadeguati all’estrema vulnerabilità dei soggetti minori coinvolti (CEDU, Grande Camera 4 novembre 2014, ricorso n. 29217/12, caso Tarakhel c. Svizzera), in Rivista nel Diritto (pp. 197-202)

ISBN: 978-88-6657-489-7

 

2014- Contributo in volume

MUCCI F. e BORGIA F., The Legal Regime of Antarctic. In D. Attard, M. Fitzmaurice, & N. Martinez (a cura di), The IMLI Manual of international maritime law, Vol. I – Law of the Sea, (pp. 484-508). Oxford University Press, ISBN: 978-0-19-968392-5

 

2014- Contributo in volume

MUCCI F., The Last Frontier of the International Protection of Human Rights at the Outermost Bounds of the Earth: Polar Activities between Cultural and Biological Diversity, in Angela Del Vecchio (a cura di), International Law of the Sea: Current Trends and Controversial Issues, Eleven International Publishing, The Netherlands, 2014, pp. 371-384, ISBN 978-94-6236-081-5

 

2012 – Monografia o trattato scientifico

MUCCI F., La diversità del patrimonio e delle espressioni culturali nell’ordinamento internazionale – da ratio implicita a oggetto diretto di protezione. p. (I-XXIII) 1-421, Napoli:Editoriale Scientifica, ISBN: 978-88-6342-393-8

 

2011 – Contributo in volume (Capitolo o Saggio)

CICIRIELLO MC. e MUCCI F., Liberalizzazione dei mercati e protezione della diversità delle espressioni culturali: incontro o scontro tra organizzazioni internazionali?. In: Scritti in onore di Ugo Draetta. p. 119-140, NAPOLI:Editoriale Scientifica, ISBN: 978-88-6342-267-2

 

2011 – Contributo in volume (Capitolo o Saggio)

MUCCI F., Elementi della prassi recente relativa alle attività rivolte al patrimonio culturale subacqueo alla luce dell’articolo 59 della Convenzione di Montego Bay. In: Atti del Convegno in memoria di Luigi Sico. p. 407-424, ISBN: 978-88-6342-282-5

 

2011 – Contributo in volume (Capitolo o Saggio)

MUCCI F e Ciciriello MC., La tutela del consumatore nel diritto internazionale pubblico tra soft law e liberalizzazione degli scambi commerciali. In: Studi in onore di Claudio Zanghì . vol. Volume I Diritto internazionale, p. 97-116, TORINO:Giappichelli, ISBN: 9788834825808

 

2010 – Articolo in rivista

CICIRIELLO MC., MUCCI F., L’esercizio della giurisdizione sui relitti di interesse storico-culturale nell’ordinamento internazionale: interessi pubblici, law of salvage and finds e cooperazione internazionale, in “Scritti in onore di Francesco Berlingieri”, numero speciale, Vol. I, DIRITTO MARITTIMO, vol. 2010, p. 371-384, ISSN: 0012-348X

 

2010 – Articolo in rivista

CICIRIELLO MC. e MUCCI F., La moderna pirateria al largo delle coste della Somalia: un banco di prova per vecchi e nuovi strumenti internazionali di prevenzione e repressione. RIVISTA DEL DIRITTO DELLA NAVIGAZIONE, vol. XXXIX, p. 87-106, ISSN: 0035-5895

 

2009 – Articolo in rivista

CICIRIELLO MC. e MUCCI F., L’effettività quale principio informatore del diritto internazionale. LA COMUNITÀ INTERNAZIONALE, vol. 2009, p. 571-587, ISSN: 0010-5066

 

2008 – Contributo in volume (Capitolo o Saggio)

CICIRIELLO M.C. e MUCCI F., La cooperazione internazionale per lo sviluppo in materia di diversità culturale: un tratto saliente della Convenzione UNESCO del 2005. In: A.A.V.V.. Studi in memoria di Vincenzo Starace. p. 123-142, NAPOLI:Editoriale Scientifica, ISBN: 978-88-6342-019-7

 

2008 – Contributo in volume (Capitolo o Saggio)

MUCCI F., Diversità delle espressioni culturali e “frammentazione” del diritto internazionale. In: A.A.V.V.. Studi in onore di Umberto Leanza. vol. I, p. 523-558, ISBN: 978-88-6342-040-1

 

2008 – Monografia o trattato scientifico

MUCCI F., Il diritto dell’Unione europea per tutti. p. 1-188, ROMA:Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, ISBN: 978-88-240-2892-9

 

2007 – Contributo in volume (Capitolo o Saggio)

MUCCI F., La Risoluzione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite n. 1483 del 22 maggio 2003: riflessioni sull’intervento diretto delle Nazioni Unite in materia di tutela dei beni culturali. In: Paolo Benvenuti – Rosario Sapienza (a cura di), La tutela internazionale dei beni culturali nei conflitti armati. p. 325-341, MILANO:Giuffrè, ISBN: 88-14-14045-6

 

2006 – Contributo in Atti di convegno

MUCCI F., La natura giuridica delle “clausole federali” e il loro riflesso sul problema della titolarità del “potere estero”. In: Luigi Daniele (a cura di), Regioni e autonomie territoriali nel diritto internazionale ed europeo, Atti del X Convegno della Società Italiana di Diritto Internazionale, Trieste-Gorizia, 23-24 giugno 2005, p. 129-147, NAPOLI:Editoriale Scientifica, ISBN: 88-89373-91-1

 

2005 – Altro

MUCCI F., The International Legal Protection of Submarine Cultural Heritage of the Mediterranean Sea in the Framework of the 2001 UNESCO Convention, pubblicato dall’’Istituto Universitario Europeo tra i documenti del Workshop sugli strumenti giuridici di protezione del patrimonio culturale nel Mediterraneo, nell’ambito del Sesto Incontro Mediterraneo di Ricerca Sociale e Politica, organizzato dal Programma Mediterraneo del Centro di Studi Avanzati Robert Schuman, Montecatini Terme, marzo 2005

 

2004 – Altro

MUCCI F., Diritto dell’Unione europea. p. 8-166 (dispense per il corso)

 

2004 – Contributo in volume (Capitolo o Saggio)

MUCCI F., Patrimonio culturale immateriale e diversità culturale: tra sviluppo sostenibile e globalizzazione. In: CLAUDIO SAPORETTI A CURA DI. Il Futuro del Passato. vol. speciale, p. 53-57, CIVITAVECCHIA:LA LITOGRAFICA

 

2003 – Articolo in rivista

MUCCI F., The Legal Protection of Cultural Heritage: a Comparative Analysis of Some Mediterranean National Legislations in the Light of the Relevant International Conventions. LA COMUNITÀ INTERNAZIONALE, vol. 2, p. 287-300, ISSN: 0010-5066

 

2003 – Contributo in volume (Capitolo o Saggio)

MUCCI F., Immigrazione clandestina La Cooperazione internazionale multilaterale. In: AA.VV. PUBBLICAZIONE A CURA DELLA SCUOLA SUPERIORE DELLECONOMIA E DELLE FINANZE E DEL CENTRO STUDI DI GEOPOLITICA ECONOMICA. “Il controllo dei traffici migratori illeciti nel Mare Mediterraneo”.

 

2003 – Contributo in volume (Capitolo o Saggio)

MUCCI F., “Potere estero”, diritto internazionale e riforma del Titolo V della Costituzione. In: Diritto, diritti e autonomie, tra Unione europea e riforme costituzionali. p. 45-67, ISBN: 88-14-10513-8

 

2003 – Contributo in Atti di convegno

MUCCI F., L'”approccio” precauzionale a tutela dell’ambiente marino nel diritto internazionale e comunitario: tra disciplina sostanziale e soluzioni procedurali. In: Maria Clelia Ciciriello (a cura di), “La protezione del Mare Mediterraneo dall’inquinamento. Problemi vecchi e nuovi”, Napoli, 2003

 

2001 – Altro

MUCCI F., The legal protection regime, in “UNIMED – AUDIT, A comparative analysis of national regulations for the protection of the Cultural Heritage”.

 

2001 – Altro

MUCCI F., Institutions and competencies. The role of private citizens, in “UNIMED – AUDIT, A comparative analysis of national regulations for the protection of the Cultural Heritage”.

 

2001 – Altro

MUCCI F., The components of the heritage and their identification”, in “UNIMED – AUDIT, A comparative analysis of national regulations for the protection of the Cultural Heritage”.

 

2001 – Altro

MUCCI F., Introduction. The protection of the cultural heritage as a State responsibility, in “UNIMED – AUDIT, A comparative analysis of national regulations for the protection of the Cultural Heritage”.

 

1999 – Articolo in rivista

UMBERTO LEANZA, MUCCI F., La partecipazione dell’Italia alla prima Conferenza per la pace dell’Aja del 1899. LA COMUNITÀ INTERNAZIONALE, vol. 1, ISSN: 0010-5066

 

1998 – Contributo in volume (Capitolo o Saggio)

MUCCI F., I beni culturali mobili nel Trattato della Comunità europea”. In: “La protezione internazionale e la circolazione comunitaria dei beni culturali mobili”. NAPOLI:Editoriale Scientifica, ISBN: 88-87293-19-8

 

1998 – Monografia o trattato scientifico

MUCCI F., La Comunità europea e il diritto d’autore: sfida digitale e aspetti culturali. p. 1-184, NAPOLI:Editoriale Scientifica, ISBN: 88-87293-40-6

 

1997 – Articolo in rivista

MUCCI F., La Comunità europea e i beni culturali mobili: dal Trattato di Roma al Trattato di Maastricht”. LA COMUNITÀ INTERNAZIONALE, vol. 1, p. 89-115, ISSN: 0010-5066

 

1997 – Contributo in volume (Capitolo o Saggio)

MUCCI F., La valorizzazione del patrimonio mondiale culturale e naturale: significato e strumento di una “tutela sostenibile”. In: “La protezione del patrimonio mondiale culturale e naturale a venticinque anni dalla Convenzione dell’UNESCO”. NAPOLI:Editoriale Scientifica, ISBN: 88-85370-86-1

 

1995 – Contributo in volume (Capitolo o Saggio)

MUCCI F., L’approccio precauzionale nella protezione dell’ambiente marino dell’Area internazionale e le legislazioni interne sullo sfruttamento minerario dei fondali oceanici”. In: “L’impatto ambientale delle attività di esplorazione e sfruttamento dei fondali marini internazionali”. p. 105-128, NAPOLI:Editoriale Scientifica, ISBN: 88-85370-45-4

 

1995 – Contributo in Atti di convegno

MUCCI F., Diritti individuali e diritti dei gruppi: spunti di discussione. In: “Stato, etnicità e nazionalismo nella transizione tra due ordini mondiali”, Urbino (Italy), 6-7.5.1994