Prof. Venerando MARANO

CURRICULUM

cliccare qui per la versione in pdf

 

  • Si è laureato in Giurisprudenza nell’anno accademico 1988/9 presso l’Università di Roma “Tor Vergata”, con votazione finale di centodieci/centodieci e lode, discutendo una tesi in Diritto Ecclesiastico dal titolo “La giurisdizione ecclesiastica in materia matrimoniale” (relatore il prof. Tommaso Mauro);
  • Ha superato nel 1989 l’esame di ammissione alla Scuola di specializzazione in Diritto civile dell’Università di Camerino, diretta dal Prof. Pietro Perlingieri;
  • Ha superato nel 1990 l’esame di ammissione per la frequenza del Corso di dottorato di ricerca in Diritto ecclesiastico e diritto canonico presso l’Università di Roma “La Sapienza” (V ciclo, coordinatore prof. Francesco Finocchiaro);
  • Ha iniziato la sua collaborazione all’attività scientifica e didattica  delle Cattedre di Diritto ecclesiastico e di Diritto canonico dell’ Università di Roma “Tor Vergata” a partire dall’anno accademico 1991/2, sotto la guida prima del prof. Tommaso Mauro e successivamente dei professori Cesare Mirabelli e Gian Piero Milano;
  • Ha superato nel 1992 l’esame da procuratore legale presso la Corte di appello di Roma;
  • Ha conseguito nel 1993 il titolo di Dottore di ricerca in Diritto Ecclesiastico e Diritto canonico;
  • Ha conseguito nel 1995 una borsa di studio del CNR (Sezione scienze giuridiche) per lo svolgimento di attività di ricerca nell’ambito delle discipline canonistiche ed ecclesiasticistiche;
  • È risultato vincitore nel 1996 del concorso da ricercatore in Diritto Ecclesiastico e Canonico bandito dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Roma “Tor Vergata”;
  • Ha prestato servizio in qualità di ricercatore, dal 1996 al 2002, presso le Cattedre di Diritto ecclesiastico e di Diritto canonico dell’Università di Roma “Tor Vergata”;
  • Ha ricevuto l’incarico per l’insegnamento del Diritto ecclesiastico nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Foggia per l’anno accademico 2002/2003;
  • Ha svolto l’insegnamento del Diritto ecclesiastico nella Scuola di specializzazione per le Professioni legali della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Foggia a partire dall’anno accademico 2002/2003;
  • Nel settembre 2003 ha vinto il concorso a un posto di professore associato per il raggruppamento disciplinare IUS11 (Diritto Canonico e Diritto ecclesiastico) bandito dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Foggia;
  • Nel luglio 2006 ha vinto il concorso a un posto di professore ordinario per il raggruppamento disciplinare IUS11 (Diritto Canonico e Diritto ecclesiastico) bandito dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Foggia;

 

– È professore ordinario di Diritto ecclesiastico presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Foggia, dove è titolare degli insegnamenti di “Diritto ecclesiastico”, “Diritto ecclesiastico e Unione europea” e “Libertas Ecclesiae ed esperienza giuridica”;

– È membro della Commissione paritetica nominata dal Governo italiano e dalla Conferenza episcopale italiana ai sensi dell’art. 49 della legge 20 maggio 1985 n. 222, per la valutazione del gettito dell’otto per mille della quota Irpef ;

– E’ stato membro del Panel of Experts on Freedom of Religion or Belief istituito presso l’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa (OSCE);

– È stato Presidente della Commissione per l’attuazione dell’art. 11 dell’Accordo fra Santa sede e Repubblica italiana del 18 febbraio 1984, per la Parte Ecclesiastica, in materia di assistenza spirituale negli istituti di prevenzione e pena;

– È membro della Comitato giuridico della Commissione delle Conferenze Episcopali della Comunità europea (comece);

– E’ stato responsabile dell’unità locale di ricerca per il Prin 2008 sul tema “La giurisprudenza della Corte di Cassazione in materia di enti religiosi: nodi problematici e linee di tendenza” (tema generale del progetto Il ruolo della Corte di Cassazione nell’evoluzione del diritto ecclesiastico (libertà religiosa e diritti fondamentali): oggetti, principi, e tecniche di decisione”, responsabile nazionale il prof. Cesare Mirabelli, Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”);

– È socio della  Consociatio internationalis studio iuris canonici promovendo e dell’Associazione canonistica italiana;

– È membro del comitato di redazione della rivista Iustitia.

  • È componente Collegio docenti Dottorato in diritto pubblico dell’Università di Roma Tor Vergata.


 

 

elenco pubblicazioni

Monografie:

Le aggregazioni laicali negli orientamenti della Conferenza episcopale italiana, Università degli studi di Firenze, Facoltà di scienze politiche C. Alfieri, Reprint series, n. 16, Firenze, 1995;

– Fenomeno associativo e ordinamento ecclesiale, Giuffré, Milano, 2003;

Le unioni di fatto. Esperienza giuridica secolare e insegnamento della Chiesa, GIuffré, Milano, 2005.

 

Altre pubblicazioni:

 

  1. Problemi di forma e di rito nel procedimento per l’esecuzione delle sentenze ecclesiastiche di nullità matrimoniale, in Legalità e giustizia, 1990, 1-2, p. 187 ss.;
  1. Limiti alla rilevabilità d’ufficio della nullità del contratto, in Giust. civ., 1990, II, p. 57 ss.;
  1. Istruzione e fattore religioso (nota di rinvio), in Quaderni di diritto e politica ecclesiastica, 1990/1, p. 360 ss.;
  1. Imposte e tasse (nota di rinvio), in Quaderni di diritto e politica ecclesiastica, 1991-2/3, p. 787 ss.;
  1. Lavoro e fattore religioso (nota di rinvio), in Quaderni di diritto e politica ecclesiastica, 1993/3, p. 786 ss.;
  1. Patrimonio ed enti (nota di rinvio), in Quaderni di diritto e politica ecclesiastica, 1995/3, p. 1029 ss.;
  1. Voce Stato-Chiesa, in Enc. it. Treccani, Appendice V, vol. V, 1996, p. 267 ss.;
  1. Voci: Testimonianza; Trattato lateranense; Università cattolica; Università Cattolica del Sacro Cuore; Vescovi; Vilipendio, in Dizionario del diritto, Padova, Cedam, 1996;
  1. Le associazioni di fedeli fra enti ecclesiastici e persone giuridiche private. Considerazioni preliminari in margine all’art. 10 della legge 20 maggio 1985, n. 222, in Lo studio del diritto ecclesiastico. Attualità e prospettive, a cura di V. Tozzi, vol. II, Salerno, 1996, p. 97 ss.;
  1. Enti non profit (nota di rinvio), in Quaderni di diritto e politica ecclesiastica, 1996/3, p. 634 ss.;

 

  1. Imposte e tasse (nota di rinvio), in Quaderni di diritto e politica ecclesiastica, 1996/3, p. 672 ss.;
  1. I cristiani evangelici, in Le minoranze religiose in Italia, a cura di S. Ferrari e G. B. Varnier, Milano, 1997, p. 60 ss.;
  1. Imposte e tasse (nota di rinvio), in Quaderni di diritto e politica ecclesiastica, 1997/3, p. 685 ss.;
  1. Assistenza spirituale e insegnamento della religione. Alcune cifre, in Quaderni di diritto e politica ecclesiastica, 1998/1, p. 111 ss. (in collaborazione con il dott. S. Carmignani Caridi);
  1. Diritto alla riservatezza, trattamento dei dati personali e confessioni religiose. Note sull’applicabilità della legge n. 675/1996 alla Chiesa cattolica, in Quaderni di diritto e politica ecclesiastica, 1998/1, p. 305  ss.;
  1. Enti non profit (nota di rinvio), in Quaderni di diritto e politica ecclesiastica, 1998/3, p. 709 ss.;
  1. I registri comunali delle unioni civili: considerazioni per un ripensamento critico, in Quaderni di diritto e politica ecclesiastica, 1999/1, p. 247 ss.;
  1. Enti non profit (nota di rinvio), in Quaderni di diritto e politica ecclesiastica, 2000/3, p. 729 ss.;
  1. Unione europea ed esperienza religiosa. Problemi e tendenze alla luce della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea, in Il Diritto ecclesiastico, 2001, I, p. 862 ss.;
  1. Le unioni non matrimoniali: problemi e prospettive di disciplina normativa, in Quaderni di diritto e politica ecclesiastica, 2002/1, p. 197 ss.;
  1. Libertà religiosa, autonomia confessionale e protezione dei dati personali, in Iustitia, n. 2-3/2004, p. 328 ss.;
  1. Il problema delle unioni di fatto, nel diritto dello Stato e nell’insegnamento della Chiesa, in F. D’Agostino e L. Santolini (a cura di), Famiglie e convivenze. Nuove tensioni nella società italiana, Siena, 2006, p. 81 ss.;
  1.  La protezione dei dati personali fra diritto statuale e “garanzie” confessionali, in Ius Ecclesiae, 18 (2006), p. 61 ss.;
  1. La personalità giuridica degli enti ecclesiastici e in particolare delle associazioni di fedeli, in J. I. Arrieta (a cura di), Enti ecclesiastici e controllo dello Stato. Studi sull’Istruzione CEI in materia amministrativa, Venezia, 2007, p.   175 ss.;
  1.  Patrimonio religioso e dialogo con le Chiese nell’Unione europea: nodi problematici e linee di tendenza, in Aa.Vv., Libertà religiosa e rapporti Chiesa – società politiche, Torino, 2007, p. 209 ss.;
  1. Assistenza spirituale, in Il Diritto. Enciclopedia giuridica del Sole 24 ore, Milano, 2008, vol. XVI, p. 374 ss.;
  1.  Unione europea e fenomeno religioso, in Il Diritto. Enciclopedia giuridica del Sole 24 ore, Milano, 2007, vol. II, p. 54 ss.;
  1. La proprietà degli edifici di culto, in D. Persano ( a cura di), Edifici di culto. Profili di Diritto canonico ed ecclesiastico, Milano, 2008, p. 37 ss.;
  1. Quell’Accordo di libertà siglato nel 1984, in L’Osservatore romano, 17 febbraio 2008;
  1. Esposizione del crocifisso nei luoghi pubblici e dialogo ecumenico, in R. Coppola – C. Ventrella Mancini (a cura di), Simboli religiosi e istituzioni pubbliche. L’esposizione del crocifisso dopo l’ordinanza n. 389/2004 della Corte costituzionale, Bari, 2008, p. 175 ss.;
  1.  Anagrafe e unioni di fatto. Limiti e forzature di uno strumento improprio, in Il Diritto ecclesiastico,  2008, II, p. 277 ss.;
  1. Il contributo delle Chiese e delle comunità religiose alla governance europea, in G. Guzzetta – F. Bindi (a cura di), Lo Stato dell’Unione. L’Europa d’inizio millennio fra allargamento e costituzionalizzazione, Torino, 2009, p. 31 ss.;
  1. Regime proprietario e limiti di utilizzazione degli edifici di culto, in Quaderni di diritto e politica ecclesiastica, 2010/1, p. 93 ss.;
  1. Chiese e Unione europea: dalla libertà al dialogo, in R. Coppola – C. Ventrella Mancini (a cura di), Giornate canonistiche baresi, Bari, 2012;
  1. Matrimonio e famiglia. Limiti di competenza e profili di rilevanza dell’ordinamento comunitario, in L. De Gregorio (a cura di), Le confessioni religiose nel diritto dell’Unione Europea, Bologna, 2012, p. 189 ss.;

 

  1. Le unioni di fatto secondo Bruxelles. Linee di tendenza e nodi irrisolti in alcuni recenti sviluppi dell’ordinamento comunitario, in G. Dalla Torre, C. Gullo, G. Boni (a cura di), Veritas non auctoritas facit legem. Studi di diritto matrimoniale in onore di Piero Antonio Bonnet, in Studi giuridici, XCIX, Città del Vaticano, 2012, p. 331 ss.;
  1. 831 (Beni degli enti ecclesiastici ed edifici di culto), in A. Iannarelli – F. Macario (a cura di), Commentario al Codice civile, a cura di, Torino, 2012, p. 262 ss.;
  1. La condizione e il contributo delle Chiese nell’Unione europea, in Studi in onore di Giuseppe Dalla Torre, Torino, 2014, p. 1109 ss.;
  1. Sovranità della Chiesa ed enti ecclesiastici alla prova del diritto comune, in A. Perego (a cura di), La Chiesa cattolica: la questione della sovranità, Milano, 2015, p. 77 ss.;
  1. L’art. 17 TFUE e il ruolo delle Chiese in Europa, in Ephemerides iuris canonici, 2015, p. 21 ss.

 

 

Roma, 27 febbraio 2017